mi presento 

La possibilità di ottenere un’illustrazione di una scena immaginaria, il desiderio di anticipare, descrivere una realtà inesistente, un’idea che non ha ancora corpo, un oggetto non ancora prodotto, un’architettura ancora da costruire, questi sono i motivi che mi hanno fatto avvicinare alla computer grafica e alle tecniche del rendering sin dai primi anni di università alla facoltà di Architettura di Firenze.

 

Nel corso degli anni subito dopo la laurea in Architettura è diventata la mia passione prima che professione.

 

Viviano Sauro

Architetto